Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

Vivi Firenze

Programma il tuo soggiorno a Firenze e scopri tutti i luoghi e i servizi!

dove dormire Dove dormire
dove mangiare Dove mangiare
shopping Shopping
luoghi di interesse Luoghi di interesse
servizi e utilita Servizi e utilità
cosa fare Cosa fare
eventi Eventi
aree protette Aree protette
esercizi storici Esercizi storici

Adesso puoi farlo anche da MOBILE, SCARICA L'APP!

1 app store 1 google play

Cerca

firenzecard home

musei-civici

enjoyrespect1

seguici su topp

Leggi su Firenze su
tripadvisor

icona contatti

il selfie firenze



Museo delle Porcellane - Palazzo Pitti

È situato nella settecentesca Palazzina del Cavaliere, sulla sommità del giardino di Boboli, al centro del Giardino delle Rose. Vi sono raccolte le collezioni di porcellane da tavola delle case regnanti che si sono succedute a Palazzo Pitti, rappresentative della produzione italiana ed europea: dalla Manifattura di Doccia, fondata dalla famiglia Ginori, alle porcellane di Sèvres e Meissen. Si segnala il servito eseguito a Sèvres tra il 1809 e il 1810 per Elisa Baciocchi, donatole dal fratello, l’imperatore Napoleone.

Altre informazioni

Tipologia: Musei

Luogo: PIAZZA DEI PITTI, 1, Firenze

Prezzo: NUOVE TARIFFE dal 1 marzo 2018:

Dal 1 marzo 2018 al 31 ottobre 2018:
€ 10,00 (Giardino di Boboli, Giardino Bardini e Museo delle Porcellane);
€ 38,00 (Biglietto cumulativo, valido 3 gg. consecutivi, che permette di accedere una sola volta a ognuno dei circuiti museali degli Uffizi, di Palazzo Pitti e del Giardino di Boboli, con priorità d'accesso).

Dal 1 novembre 2018 al 28 febbraio 2019:
€ 6,00 (Giardino di Boboli, Giardino Bardini e Museo delle Porcellane);
€ 18,00 (Biglietto cumulativo, valido 3 gg. consecutivi, che permette di accedere una sola volta a ognuno dei circuiti museali degli Uffizi, di Palazzo Pitti e del Giardino di Boboli, con priorità d'accesso).

Gratuito per tutti la prima domenica del mese.

Dal 1 settembre 2017:
Tessere annuali che includono l'accesso alle mostre temporanee e l'ingresso prioritario:
Tessera nominativa annuale “Giardino di Boboli” (accessi illimitati per 365 gg. al Giardino di Boboli, al Giardino Bardini e al Museo delle Porcellane, con priorità di ingresso): € 25,00;
Tessera nominativa annuale “Gallerie degli Uffizi” (accessi illimitati per 365 gg. a tutti e tre i circuiti museali degli Uffizi, di Palazzo Pitti e del Giardino di Boboli, con priorità di ingresso): € 70,00.

Gratuito: No

Accessibilità ai disabili: Nessuna

Dettagli sull'accessibilità: Il Museo delle Porcellane si trova nella Palazzina del Cavaliere, situata nella parte più alta del Giardino di Boboli, con davanti una terrazza-giardino pianeggiante, il Giardino delle rose. Il Museo può essere raggiunto da una qualsiasi delle entrate di Boboli, attraversando il giardino con percorsi che presentano difficoltà diverse, con pendenze fino al 20% non consigliabili a persone con ridotta mobilità e soprattutto per chi ha la sedia a rotelle a causa anche del fondo stradale ghiaioso e non omogeneo.
L’entrata e l’uscita consigliata è quella nei pressi del Forte Belvedere che si trova a circa 500 metri dal Museo delle Porcellane. Si percorrono circa 470 metri sia in piano che in pendenza e con sconnessioni, poi si arriva ad una scala che porta fino al livello della terrazza-giardino antistante l’edificio che ospita il Museo. La scala è composta da 3 gradini iniziali e un pianerottolo dal quale partono due rampe simmetriche a semicerchio che hanno dimensioni identiche e 27 gradini ciascuna.
La struttura rende inaccessibile la visita a coloro che hanno la sedia a rotelle o una mobilità ridotta e non possono salire le scale. Una volta giunti al piano della terrazza si raggiunge la porta di entrata e uscita dal Museo delle Porcellane (dove c’è un gradino di cm. 3,5) attraversando il giardino. I viottoli hanno un fondo a ghiaia non compatto. Nella prima sala si trova lo spazio di passaggio minore dell’intero percorso museale pari a cm 75.
E’ presente un bagno all’interno della struttura, per l’utilizzo chiedere al personale di sala.

Tipo di gestione: Musei statali

Come arrivare: Centro storico

Telefono: +39 055 2388709

Prenotazioni:
Firenze Musei +39 055 294883 - www.firenzemusei.it

Orario: Lunedì-domenica:
8:15-16:30 in novembre, dicembre, gennaio e febbraio;
8:15-17:30 in marzo (con ora legale 18:30);
8:15-18:30 in aprile, maggio, settembre e ottobre;
8:15-17:30 in ottobre (con ora solare);
8:15-19:30 in giugno, luglio e agosto.
L'ultimo ingresso è sempre mezz'ora prima della chiusura.
Chiuso: 1°e ultimo lunedì del mese, Capodanno, 1° maggio e Natale.

Firenze Card:

Patrimonio UNESCO: No

Centro storico:

Bookshop:

Audioguida: No

Guida cartacea:

Punto di ristoro:

Attività espositive temporanee:

Visite guidate: No

Attività e percorsi per bambini:

Descrizione attività e percorsi per bambini: http://www.polomuseale.firenze.it/didattica/

Servizio di prenotazione:

Particolarità botaniche: No

Personaggi: No

App Ville Giardini: No

Per saperne di più

Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping