Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

02

Un itinerario che attraversa sette secoli all’interno del più antico ospedale al mondo ancora in attività.

 

L’Ospedale di Santa Maria Nuova, il più antico ospedale ancora attivo a Firenze, è situato nel centro storico della città. La sua nascita si deve a Folco Portinari, padre della Beatrice cantata da Dante Alighieri, il quale donò il terreno sul quale sorgerà in seguito l’ospedale, il 23 giugno 1288. Attraverso i secoli l’Ospedale si è arricchito grazie a numerosi lasciti e donazioni, arrivando a conservare oltre 700 opere tra dipinti, affreschi, sculture e arredi di grande valore.

Oggi è possibile ammirare i tesori artistici e architettonici di questo ospedale grazie al percorso museale dell’Ospedale museale di Santa Maria Nuova.santamarianuova2

Il percorso museale si articola partendo dalla visita al loggiato, arricchito da un ciclo di affreschi dedicati alle “Storie della vita di Cristo” realizzati dal Pomarancio fino alla meravigliosa Chiesa di Sant’Egidio la quale ha ospitato i lavori di alcuni dei più importanti artisti del Rinascimento, come Domenico Veneziano, Andrea del Castagno e Alessio Baldovinetti.

Sono in totale 750 le opere che sono state donate all'Ospedale nel corso dei secoli.Il recupero ha interessato anche gli eleganti chiostri, da quello delle Ossa a quello delle Medicherie.

Dal 25 ottobre inoltre, è stato riaperto l’Orto Botanico nel chiostro delle Medicherie: per approfondire dai un’occhiata all’articolo dedicato all’orto botanico di Santa Maria Nuova.


Per permettere di apprezzare a pieno il sottile intreccio tra la storia artistica e quella sanitaria, le visite saranno organizzate con l’ausilio di guide professioniste storiche dell’arte, su prenotazione, per gruppi di massimo 20 persone.

Un operatore della città organizza le visite al Complesso : Exclusive Connection - tel. 055 2001586
Per maggiori informazioni sul museo visita il sito ww.fondazionesantamarianuova.it

 

Pubblicato il 20/11/2017

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping