Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

visitare senza barriere

Firenze, una città sensibile verso i i turisti diversamente abili, offre una serie di servizi anche attraverso la lingua dei segni.

Particolarmente innovativo è lo lissportello dedicato alle persone non udenti, attivato da poco presso l'Info Point di Piazza Stazione 4. Qui ci si può collegare con un interprete in rete, che attraverso la lingua dei segni fornirà al turista le informazioni turistiche richieste. Il servizio è usufruibile nell'orario di apertura dell'ufficio informazioni turistiche, 9-19 da lunedì a sabato, e 9-14 la domenica e i festivi.

Nell'ambito del progetto WELCOME (una rete di otto musei fiorentini, nata con l'obiettivo di facilitare l'accessibilità anche ad un pubblico diversamente abile), quattro musei danno il loro benvenuto alle persone sorde, sia con un video-messaggio introduttivo che con tutta una serie di attività a loro rivolte. Ecco i musei interessati: Museo di Casa Buonarroti, Museo Fondazione Scienza e Tecnica, Museo Galileo Museo Marino Marini

 

 



 

 

 

Pubblicato il 25/1/2017

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping