Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

enogastronomia

Le crespelle alla fiorentina sono un primo piatto di tradizione, un po' elaborato da preparare ma di sicura soddisfazione.

le crespelle alla fiorentinaSi dice a Firenze che le crepes francesi siano strette parenti di queste, una delle numerose specialità portate da Caterina de' Medici in Francia. Vero o no, le crespelle sono deliziose.

 INGREDIENTI per 6 PERSONE
Per le crespelle: 90 gr di farina, 3 uova, 1 bicchiere e mezzo di latte, poco burro, un pizzico di sale.
Per il ripieno: 600 gr. di spinaci, 300 gr. di ricotta, 1 uovo, parmigiano, noce moscata, sale e pepe.
Per la besciamella: 50 gr. di farina e 50 di burro, mezzo litro di latte, noce moscata.

Lessare gli spinaci in acqua salata, poi scolarli e tritarli finemente. Unire la ricotta, l'uovo, tre o quattro cucchiai di parmigiano grattugiato, un po' di noce moscata e aggiustare di sale e pepe. Preparare a parte la pastella per le crespelle amalgamando le uova con la farina, il latte e il burro fuso. Poi preparare la besciamella: in un tegame fare fondere il burro, aggiungere la farina e poco per volta il latte, sempre mescolando e facendo attenzione che non si formino grumi. Aggiungere sale, pepe e noce moscata a piacere e lasciar cuocere a fuoco lento finché il composto non abbia raggiunto una consistenza né troppo liquida né troppo densa. Imburrare una teglia piccola e con la pastella preparata prima fare delle frittatine sottili. Disporre l'impasto di spinaci e ricotta sulle crespelle e arrotolarle ottenendo qualcosa di simile a dei cannoli ripieni. Mettere i cannoli in una teglia da forno precedentemente imburrata, coprirli con la besciamella e macchiarli con poca salsa di pomodoro. Gratinare a forno medio per 15-20 minuti.

Pubblicato il 6/4/2006

Approfondisci su mappa