Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

enogastronomia

Il tortello di patate è il più tradizionale dei piatti della zona del Mugello. Preparato ancora nelle famiglie, servito nelle trattorie più tradizionali, è sicuramente un piatto da degustare in loco.

tortelli mugellani conditiINGREDIENTI per 6 persone
Per il ripieno:
2 Kg. di patate a pasta bianca
un ciuffo di prezzemolo
4 o 5 spicchi d'aglio
mezzo bicchiere di passata di pomodoro
2 manciate di Parmigiano grattugiato
un pizzico di noce moscata
olio extravergine di oliva
sale e pepe.
Per la pasta:
1 Kg. di farina bianca
6 uova
4 o 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
un pizzico di sale.

Preparare la pasta e lessare le patate. Mentre la pasta riposa e le patate cuociono, preparare un soffritto con l'olio, prezzemolo e aglio tritati, il pomodoro, il parmigiano, noce moscata, sale e pepe. Quando le patate saranno cotte passarle ed amalgamarle con il soffritto. Stendere la pasta prendendone piccole porzioni in modo da ottenere una striscia molto sottile. Disporre al centro della striscia dei piccoli mucchietti di ripieno ben freddo, a distanza di 4/5 centimetri l'uno dall'altro. Unire le due estremità della striscia e premere con le dita in modo da chiudere bene i bordi e lo spazio fra una pallina di ripieno e l'altra. Ritagliare con il tagliapasta a rotella.
I tortelli di patate del Mugello sono ottimi conditi con sugo sia di funghi che di carne, in particolare coniglio o anatra.

Pubblicato il 3/8/2015

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping