Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

enogastronomia

Si tratta di un dolce contadino gustosissimo, fatto di semplice pasta di pane e uva nera da vino, che parla di vendemmia e fine dell'estate. Lo si trova in vendita  dal fornaio o nelle pasticcerie solamente nel periodo che va da settembre a fine ottobre.

Pubblicato il 26/8/2019

Leggi tutto

Tortelli di patate mugellani

Il tortello di patate è il più tradizionale dei piatti della zona del Mugello. Preparato ancora nelle famiglie, servito nelle trattorie più tradizionali, è sicuramente un piatto da degustare in loco.

Pubblicato il 3/8/2015

Leggi tutto

Minestra di pane e ribollita

Uno dei piatti più famosi e tipici della cucina fiorentina, la "ribollita" deriva il suo nome dal fatto che si trattava di un avanzo del piatto del giorno che la sera veniva fatto nuovamente bollire per scaldarlo e presentarlo di nuovo in tavola.

Pubblicato il 26/11/2014

Leggi tutto

La bistecca

Oggetto del desiderio, forse il piatto più conosciuto della cucina fiorentina, la bistecca è presente in tanti ristoranti ma deve essere quella vera.

Pubblicato il 2/3/2015

Leggi tutto

Pan di ramerino

Il pan di ramerino è un panino morbido e dolce fatto con pasta di pane, uva sultanina (zibibbo) e rosmarino. È tradizione mangiarlo il Giovedì Santo, quando i forni di Firenze e del territorio lo vendono già benedetto dai parroci dei dintorni.

Pubblicato il 17/3/2014

Leggi tutto

Quaresimali

La quaresima  è tempo di penitenza, pratica religiosa non molto diffusa, oggi. Comunque nella tradizione fiorentina i dolci di Carnevale spariscono già dal mercoledì delle Ceneri. Ma anche la quaresima ha i suoi dolci, meno ricchi (la penitenza, appunto) ma buonissimi.

Pubblicato il 24/2/2015

Leggi tutto

Pappardelle sulla lepre

Le pappardelle sono un primo piatto molto amato da queste parti. Si sposano bene con diversi sughi di carne, dalla cacciagione all'anatra, al coniglio. Qui vi presentiamo una delle varianti nelle quali è più facile imbattersi, le pappardelle condite con il sugo di lepre, o, come si dice a Firenze, "sulla lepre".

Pubblicato il 17/3/2014

Leggi tutto